Italia amore mio!

E non mi sono svegliata dopo aver sognato un gelato al cioccolato o un barattolino di olive saclà… Facciamo il punto della situazione. Questa mattina dovevo fare il mio interventino alla mano sinistra… In una clinica privata, sborsando un botto di soldi. Per di più […]

Read more

Ustionata!

Oggi sono stata a pranzo con mia nipote Nina [che in realtà si chiama Anastasia!], la ‘maturanda impazzita‘ della situazione… Mi sono ustionata! Abbiamo mangiato una enorme brioche con il gelato all’aria aperta, guardando il mare… Sono completamente ustionata! Mi ha fatto fare un tuffo […]

Read more

Le tende si gonfiano…

Il cielo è così grigio che se c’avessi il condizionatore acceso e la finestra chiusa, penserei d’essere in inverno! Piove anche, ma è una pioggia di terra rossa e le tende si gonfiano di vento di scirocco… A me non piacciono le tende! Anzi le […]

Read more

La febbre da partita sale! :D

Cominciamo da qui! Just like a wavin flag Godetevi questa bellissima canzoncina, buon auspicio per sta sera, che io metto in ordine le idee e vi scrivo qualche cosina del mio meraviglioso w.e.! [Ogni lunedì è drammatico perchè vorrei raccontarvi tutte le belle cose che […]

Read more

Argh!

‘Che bellissimo paese di merda!’ Sto citando una mia amica che ieri sera non poteva trovare parole più appropriate! Mi viene da piangere se penso a dove stiamo andando a finire! Leggevo il giornale e… ho seriamente paura! Voglio che cada il Governo! Voglio che […]

Read more

Get back in the saddle!

Non mi piace venire a trovarti al camposanto… Anche se oggi è il 10 giugno. Ti penso da qui, ma tanto tu, secondo me, li conosci bene i miei pensieri… E se anche una cosa che mi sento dire spesso è ‘Non capita mai di […]

Read more

Waka-Wake eh-eh!

Da ieri sera canticchio ‘waka-waka eh-eh’… Mi piace un sacco quest’inno! Sa di grinta, di carica! Anche se a cantarlo è Shakira che non mi sta proprio simpatica, devo dire! Vi consiglio di sentire la versione spagnola, merita molto, molto di più! [Tutto quello che […]

Read more

Amèlie!

E questo è il sottofondo giusto… Abbiam visto Amèlie! Cioè non lei! Il film! E vederci dentro, nella prima scena, un marciapiedi di Parigi su cui abbiam portato i nostri piedi, e trovarci dentro un sacco di giochi che facevo da bambina, un gioco di […]

Read more

Era il primo appello di privato… Forse era l’otto di giugno o il sette, il mio onomastico, non lo ricordo bene… Ti eri alzato presto per svegliarmi in tempo, per non farmi fare tardi a quell’esame così importante per me (e per te, per tutti!). […]

Read more