Di carta…

Sono di ritorno da una bella mangiata in pieno stile scout…

Il mio (anche se io sono momentaneamente in stand-by!) gruppo ha compiuto 15 anni e non si poteva non festeggiare con una bella mangiata comunitaria (mangiate dalle quali torni con il bottone dei jeans sfibbiato e la zip a metà!) dove ‘impasti‘ di tutto: lasagne+ pasta al forno+sasizza+patate al forno+…miliardi di altre cose+dolci, dolci&ancora dolci…
In compagnia di gente con cui hai percorso chilometri&chilometri…
Che fa sempre piacere incontrare, con cui c’è sempre qualcosa da ricordare!

Ho spartito un lovvi-caffè col mio zito ed ora c’ho una cosa da fare…

Sistemare le foto di carta!

Le prime stampe della Camilla: P E R F E T T E ! !

Nitide, robuste, profumate, luminose, definite…

Le mie foto stampate su carta Kodak… Satinate ed emozionate, anche emozionanti, proprio come piacciono a me!

Sembra che i soggetti escano dalla stampa, sembra che puoi toccarli, che puoi accarezzargli le guance o aggiustargli i capelli che maldestri, cadono sugli occhi!
E i paesaggi…In quelli marini sembra di respirare salsedine!
E i fiori… I girasoli della mia laurea… Sembra che arriverà un’ape da un momento all’altro!

La Camilla si merita proprio un bacino… E magari anche un regalino… Tipo un obiettivo nuovo?! 😀

Leave a Reply