Iniziamo da qui!

Iniziamo, allora, blog!

Penso al contenuto di questa pagina da un pò, ma come tutte le cose pensate,  che sono quelle che riescono peggio, non cavavo un ragno dal buco e allora… E allora buttiamoci, no?
Da oggi ti regalo questa nuova paginetta, caro blog! E se fin’ora abbiamo sempre discusso di me, di cosa mi frullasse in testa, di cosa, linea punto, come fosse morse, col suo battito, dicesse ogni singolo istante, il mio cuore, questa rubrica serve ad altro! Ho capito cosa mi piace veramente, cosa mi muove per davvero, e l’ho capito tra le mie scartoffie, sul mio tavolo in ufficio, come su quello di lavoro che ho a casa, scrivendo atti, reclami, citazioni; leggendo sentenze e codici!

Arriva un momento, ma neanche te ne accorgi quando arriva, in cui qualcosa si muove, in cui un sussulto ti coglie e tutto si fa chiaro!

Io credo che per me sia arrivato!

Non ho tutto chiaro, anzi, di chiaro ho molto poco, ma io sono fatta così, non mi serve che tutto sia pianificato, io adoro gli spruzzi in faccia quando affronto le onde! Io surfo!

Quindi blog, ne vedrai delle belle! Non so cosa vedrai, ma so per certo che qualunque cosa sarà, sarà bella! 🙂

Per esempio, ti piace quella piantina? Quella radio? Quel vaso di ceramica?
Quella piantina, di cui Blossom zine mi ha aiutata a conoscere il nome, “Clusia Guttifera“, mi ha conquistata giorno dopo giorno, ogni volta che passavo dal fioraio per andare a lavoro o per tornare a casa, mi chiamava, io la sentivo! Un giorno, allora, l’ho presa e l’ho portata via con me!
Adesso l’ho messa dentro al vaso di ceramica di Caltagirone di Eva e Dario -era la loro bomboniera di matrimonio!- che col suo giallo e il suo blu, mi ricorda un sacco la mia Sicilia, e l’ho messa accanto alla radio del nonno, quella in cui credeva che un giorno avrebbe attaccato un apparecchio -forse immaginava un display, anche se ancora non ne poteva conoscere l’esistenza, credo!- e ci avrebbe visto delle immagini… pensava alla televisione lui!

Quello è un pezzetto del soggiorno di Casa del Sole, blog!
Ecco… Casa del Sole, credo sarà una cosa di quelle che vedrai! Non ti annoierai! 😉

Leave a Reply