TERREMOTO IN ABRUZZO. A TUTTI I CAPI, ESTOTE PARATI!

Il Dipartimento di Protezione Civile Nazionale ci interpella…

1 Comment

  1. Emanuele

    6 aprile 2009 at 12:35

    Lavorassi… sarei già li. Purtroppo non posso permettermi di perdere lezioni o esami. Possiamo comunque essere vicini alle vittime di questa tragedia con la preghiera!
    Ciao,
    Emanuele

Leave a Reply