En attendrant Paris!

Manca poco più di un mesetto al nostro viaggio, ma io sono già nel pieno dell’euforia e della smania di preparare les bagages!

Je ne peux pas attendre!

Il francese io non l’ho mai studiato, ma ricordo che alla fine di un’estate in cui ho ospitato una cuginetta francese lo sapevo parlare perfettamente (grazie all’aiuto dei miei genitori che lo parlano -parlavano-  fluentemente!).
Ho molti parenti in Francia e mi hanno sempre appassionata e fatto drizzare le orecchie le lunghe e lontane telefonate di mia mamma da quelle parti!
Per non parlare dei piacevolissimi ricordi delle estati passate insieme…
Adesso, a parte il ‘pacchetto standard di sopravvivenza‘ di parole che più o meno tutti conoscono, non mi vengono in mente proprio grandi conversazioni! Vorrà dire che dovrò un pò ripassare in queste settimane che ci separano dalla città dell’amooouuur!
I francesi non amano che ci si rivolga loro in inglese, che ci faciliterebbe le cose, [stì str***i!:)] ma noi ci ingegneremo [non per niente andrò con un ingegnere! ;)].

Parigi!
Je ne crois pas!

L’ostello che ho comprato pare molto carino! Tutto è molto carino a Parigi! 😀

Resisterò?

Adesso credo andrò a procurarmi una mappa della città, poi comincerò a preparare le programme de Voyage!
Quante cose ci sono da vedere e soprattutto F O T O G R A F A R E ! !

Je ne suis pas dans la peau!

Passa tempo! Passa!


Nel vortice di una nuova settimana!

La settimana scorsa è passata strepitosamente, il fine settimana è stato grandioso: noi due, senza pensieri!

E’ cominciata una nuova stagione, sul serio!

Ce la siam presa comoda, un pò sotto le coperte abbracciati io&tu, un pò in giro con gli amici…parte una serie di sms e tutti pensiamo la stessa cosa! A spruzzarci i profumi alla rinascente, a ridere come scemi per strada, a cena con gli amici di sempre per concludere la domenica in bellezza!
Quante risate questo week-end!

A sognare Parigi…

E poi sta sera, il compleannetto di Chy…Trascorrere ancora qualche ora in piacevolissima compagnia!
[Ancora auguri piccolina!]

Voglio che sia domani per conoscere ancora un’altra sorpresa, ancora un altro giorno…Ancora con te, insieme e solidi contro il mondo!

Paris…La città dell’amooouuur!

Quando ho tante cose da raccontare mi parte il cuore a bomba e mi si appiccica in faccia un sorriso, così grande che perdo il controllo dei muscoli del viso e non riesco a raccontare un tubo…
Le immagini parlano meglio di me nei ‘casi di emozione a bombazza‘! 😉

Il mio regalo per Andre…

Ho tenuto dentro, a fatica, un segreto che avrei voluto svelargli ogni giorno…
Per fortuna ho resistito ed è stata una bella-bella sorpresa! 😉
N’è valsa la pena!

Il mio DOTTOREEE!

Sono le due e un quarto [e domattina ho un’udienza…], ho appena parcheggiato e salito un pò di pacchi… Direi che potrei mettermi anche il pigiama e andare a dormire adesso!
E’ stata una giornata strepitosa…

[E continuo a ricevere regali di laurea anche alla laurea del mio fidanzato… Mitico! ;)]

Ho ancora un pò d’emozione da smaltire e non ho sonno!

E ora tocca a ‘noi’ amore mio! 😉

Il giorno prima di una laurea! ;)

Prendere ‘i libri’ e andare in spiaggia…

Ripetere per ore e ore una tiritera che è fradicia in testa, ma che si è sicuri di non sapere affatto! [E’ un concetto pressocchè Socratico!]
Poi dire ‘basta!’ e correre al mare… Lui si che ci sa far rilassare!
Basta respirare un pò di salsedine ed è fatta!
Si distendono i muscoli, i polmoni si fanno più capienti…

Domani è il gran giorno!

Ho un orlo ancora da sistemare, ma tutto il resto è fatto!

Non vedo l’ora che sia domani!

In bocca al lupo amore mio!
Vai e spacca tutto! 😉