La fine dell’estate…

Ogni mia estate ha un concertone da paura che ne segna la fine…
Questa mattina sono scesa da casa col golfino di cotone…
La città dai cieli di aerei e di stelle si sta risvegliando dal torpore estivo… E’ ancora più bella con i parchi pieni di bimbi e i negozi tutti riaperti!

Quest’anno s’è proprio chiusa bene la mia estate!
E’ iniziata bene e s’è conclusa meglio!
Il concertone della fine di questa piena di novità e calda estate è stato grandioso!
E’ stato uno SPETTACOLO Le parole di Lulù!
Una maratona di emozioni!
E se ne scartiamo qualcuno, che è stato comunque piacevole ascoltare come Claudio Baglioni o Gianni Morandi (che diciamo pure, non stanno tra i miei preferiti!), è stata la marmellata più buona dei miei artisti preferiti!

Non ho idea di quanta gente ci fosse in quel bosco sconfinato, immenso! Da farci campi estivi a più non posso, giochi notturni e fuochi di bivacco!

Dalle 15 alle 2.40 musica, solo musica!
Una meraviglia!

Ne è proprio valsa la pena di andare a letto alle 4, dormire solo 3 ore, andare a lavoro da sonnambula, tornare di corsa già per pranzo e trovare un delizioso piatto di spaghetti con le vongole preparato per me con amore…

Lorenzo, Max, Alex, Daniele, Samuele, Roy, Niccolò… Li chiamo per nome, come fossero miei amici! :)

In fondo miei amici lo sono, io sono cresciuta a pane&Lorenzo e via via continuo a nutrirmi di loro ogni giorno… Che c’è di sbagliato nel sentirli compagni di viaggio?

In assoluto, inutile dirlo, il massimo s’è raggiunto con Lorenzo… Ha incendiato quel bosco, giuro, l’ha fatto!

Ha cantato A te, dedicandola dolcemente a Lulù, a fatto un middley, un meltinpot, un mix, insomma un casino eccezionale mescolando tra loro una serie di pezzi! Ha duettato con Giuliano dei Negramaro in Safari, ha cantato a suo modo la donna cannone, ha fatto raggae… ha fatto un casino, ragazzi, credetemi! Una meraviglia! Uno spettacolo già solo il suo show! E’ sceso tra la gente, così vicino a noi! 😀 Io l’adoro! E ringrazio Andre per le foto perchè io, maniaca per come sono, non riesco proprio a scattarne quando c’è Lorenzo di mezzo! Io me lo devo godere e basta! 😀 Ha chiamato sul palco Niccolò, Max Gazzè, Roy Paci…c’ha suonato insieme: strepitoso!

Max Gazzè, tra le altre cose, ha fatto Mentre dormi… e m’è parso di sognare, di volare!
Ha cantato anche Una musica può fare e Vento d’estate insieme a Niccolò… Grandi!

Grande Niccolò che trova ancora il modo per sorridere…

Lui ha cantato Solo un uomo, Attesa e inaspettata, Costruire… Sapete quanto vale per me questa canzone…

E poi Fiorella Mannoia con Sally, La storia siamo noi e il mio pensiero è volato al mio piccolo, vecchio clan…

Ed ancora Samuele Bersani con Giudizi universali e Chicco&Spillo

Daniele Silvestri, Alex Britti…

Elisa, che ha dedicato una tenerissima Alleluja alla piccola stellina…

Ce n’erano davvero tanti, che neppure li ho scritti tutti… Una festa! Sarebbe stato un bellissimo compleanno…

Ciao Agosto! Ciao Estate mia!

Adesso aspetto te, mio inverno! Sorprendimi anche tu, dissetami di neve fresca e bianca…

Ma per forza ci devo mettere un titolo?

Ho un pò di sonno!

Sono già a casa… Stavo cominciando a pensare ai panini per il concertone di sta sera…
Speck&Philadelphia!
Niccolò Fabi, in occasione del compleannetto della sua piccola Olivia, ha organizzato una maxifesta piena di artisti… Da Max Gazzè ad Alex Britti, da Daniele Silvestri a Lorenzo

Siiii!

LORENZO!

Sto parlando proprio di lui!
Non posso mancare… E torna Roma in tutta la sua meraviglia! L’adoro questa città! 😀

Non sto nella pelle!

L’evento si chiama ‘Le parole di Lulù‘ e immagino che per Niccolò stare sul palco non sarà facile affatto…
Ma tutti i fan, oltre che per la buona musica che ci regala, saremo lì anche per mostrargli le nostre briciole d’affetto!

BucoCasa si veste ogni giorno sempre più di noi…
Abbiamo attaccato nuove foto, abbiam scelto delle cornici davvero carine, neanche a dirlo, Ikea!

Stavo scegliendo i colori per le prossime tele che voglio dipingere…
Ho in mente un Haring per la zona living (‘zona’… :D) ed anche qualcos’altro… Ve ne racconterò presto! Anzi, vi farò vedere presto!

E’ un buco!
Ma è esattamente come noi vogliamo!
E’ esattamente come noi: piccola, ma che c’è posto per tutti, semplice, ma dove nulla è lasciato al caso, colorata, accogliente… ‘A me mi’ piace un sacco!

Quelle lissù sono le mie chiavi di casa: un pezzo di cuoio scalfito a mano, un nastrino rosso (che abbiamo identico sia io che Andre… Era il laccetto di una saponetta fatta in casa che abbiam portato la prima volta, venendo a Roma…Era tutto quello che avevamo quando ci consegnarono le chiavi… L’unico fermaglio che avevamo con noi… Decidemmo di lasciarlo come segno di ‘buona casa‘, di ‘buona vita in buona casa‘!) e il porta fortuna giapponese dei nostri amici Simo&Ale (Anche quello ce l’ha Andrea, ma il suo è bianco e rosso!).

Non ci stancheremo mai di raccontare al mondo quanto siamo felici insieme…

Nero d’Avola!

Ciao Mondo!

Ci sono, ci sono! Anche se ieri ho ripreso a lavorare e le ferie sono finite sul serio ‘sta volta!

Non è andata affatto male! Per niente traumatico, a differenza di come mi aspettavo!
Ce l’ho fatta…Nonostante la mia collega ripetesse ‘non ce la posso fare‘!
Certo, l’inizio è stato un pò frizzante… Con una vocina che diceva ‘causa guasto, questo treno andrà evacuato alla prossima fermata‘…
Ma per fortuna, bastano 3 minuti di orologio e arriva un’altra metro!

Sta sera abbiamo un invito a cena… Si fa una ‘bracetta‘… quella che noi siamo abituati a chiamare ‘arrustùta‘ o ‘schitìcchio‘… Portiamo il Nero d’Avola e cosa se no?? 😀

Fantascienza!

Ieri sono andata alla ricerca di un medico per fare il cambio, ne ho trovato uno (cioè, veramente sono 3 associati in uno studione di superlusso!) giusto di fronte bucocasa, ma la segretaria (eh! mica sono tutte uguali le segretarie!!) non ha saputo darmi grandissime informazioni (anzi mi ha dato pure un indirizzo della Asl errato, adesso s’è trasferita!)…
Così ieri sera, era tardi, dopo cena, girando sul sito della Asl ho trovato una mail… Era la ‘Direzione’ e Andre era molto scettico sulla mail… ‘E’ la direzione, non ti cagheranno mai’, mi ha detto…

E invece, invece…

FANTASCIENZA!

Stamane alle 9 avevo già la risposta!

Indicazioni su come fare il cambio del medico con tanto di telefoni di riferimento e un ‘saremo ben lieti di aiutarla!’

…Ora, non è per fare la solita esterofila, ma… ditemi voi se a Palermo una cosa del genere si sarebbe mai verificata!
Ce lo vedete voi il tipo -direttore della Asl- con cui parlavo sempre io, che non sa neppure parlare bene e fluentemente in italiano e che mai aveva le informazioni, per altro interne (chiamavo da uno studio medico!), che gli chiedevo , a mandare una mail di risposta ad un cittadino non residente (già alle 9 del mattino, orario in cui magari era ancora a letto perchè alla Asl di mia appartenenza a Palermo si cominciava a reperire qualcuno dalle 11 in poi) con tutte le informazioni possibili e immaginabili??

Ma secondo me il tipo non sa neppure usarlo il pc, tant’è vero che mi dava solo materiale cartaceo, tipo circolari, tabulati… Fogli e fogli, km e km di elenchi pazienti… e quando gli chiedevo di averli in formato informatico mi diceva che non era assolutamente possibile!

A Palermo il sistema sanitario è stato solo di recente informatizzato e ancora siamo davvero agli inizi, fidatevi! Conosco quei posti come le mie tasche! Qui, puoi verificare on line, sul sito della Regione financo la disponibilità dei medici, digitando per esempio il tuo cap e verificando qual è il medico più vicino alla tua bucocasa!

Ma non è sorprendente??

Ma perchè mi gaso tanto??

Dovrebbe essere la normalità!

Per me è una cosa dell’altro mondo… Un pò come avere un lavoro (e quotidiane offerte aggiuntive… che a volte mi sento confusa e ho paura di non saper scegliere bene il lavoro della mia vita! Troppa Grazia!)

Back in Rome

Il ritorno…

Meno traumatico di quanto mi aspettassi!
(Direi per nulla traumatico… Sarà che ancora sono in ferie!)

Andre invece, ha cominciato oggi… Poveretto!
Il lunedì dopo le vacanze estive dice che è il Lunedì dell’anno, con la L maiuscola! 😀

Io me la sono presa comoda!

Abbiamo cominciato proprio bene la giornata (e uno special thanks va agli amichetti!), con taaanti colooori, direi!
Poi abbiam ricevuto ancora posta… E questa volta è vera posta di carta (visto che quella trovata ieri in cassetta era la Ikea FamilyCard!).
Una bella cartolina da Venezia, ‘uno degli angoli più romantici del pianeta‘, a ‘due innamorati cronici‘!
Grazie Manu!

Mi mancava un pò bucoCasa…

A.A.A. nodo alla gola ‘sciuogghisi’!

E ci risiamo!

E’ il penultimo giorno e già comincio ad avere un ‘gruppo‘ alla gola (gruppo in palermitano non è un aggregato di persone!) che mi provoca fame d’aria!

La roba invernale, sciarpe, teiera e bollitore (le robmanie!), gli scarponcini da trekking (‘nsi sa mai!), la mukki, qualche foto
E si va!

Sono state delle vacanze straordinarie e non parlo solamente del, seppur breve, campeggio al mare (e questo è un altro post in cui a breve vi racconterò tutto di un mare luccicante e un cous cous di pesce slurposo!)… Parlo anche di ogni giorno reso speciale da tutti voi, cari famiglia e amici!

Avete reso meraviglioso ogni giorno qui in questa terra assolata e deserta che viene ancora meglio godersela fino in fondo!

Grazie a te mamma, prima di tutti a te!
Che hai preparato un sacco di cose buone, mi hai riempita di regali e di amore!

Grazie a Sofi, che mi è stata appiccicata come una zecca e che già ieri piangeva a dirotto e non voleva farsi il pisolino per paura di non trovarmi al suo risveglio!

Grazie a Mauri e JoJoy perchè mi hanno regalato un sacco di sorrisi! A Roby e Giovy per l’affetto di sempre e per un ‘pezzo’ di robmobile! 😉

Grazie a Barbara e Marcello, per la pala di legno con gli angioletti, primo regalo in assoluto per BucoCasa e per tutti i pranzi e le cene insieme ed anche per la deliziosa crostata all’arancia!

Grazie a Enzo, Adele, Paola, Caco… per la bella mangiata in campagna, le matite verdi per gli occhi e i cappottini di lana profumati!

Grazie alla mamma di Andr per il tortiglios e tutto l’affetto!

Grazie a Nina e Gianluca per esser piombati a casa mia d’improvviso e lo stesso vale per Claudia, per Clara, Bart… Per tutti quelli che…tac ed han citofonato!

GRAZIE!

Grazie a Fabi, Marcio e Simona (ed ancora a Clau!) per la divertente serata di ieri e per tutti i regalini per BucoCasetta!
Siete tanto cari! :*
Grazie anche perchè forse sono i primi che fissano in calendario una data per la gita a BucoCasa!

Grazie a Lety, Lia e Mau per il regalino… Come vorrei abbracciarvi!

Grazie per ogni telefonata ed sms… Grazie con tutto il cuore! Non mi sentirò mai sola finchè ci sarete voi, anche a 931 Km!

(E grazie anche a Sara che tiene botta al 95/b e rende invariato il numero degli abitanti dello stabile! ;))

Vi voglio bene!

Certi nodi non puoi scioglierli…