Sfide!

Mi godo qualche albicocca dolce e un panorama niente male!
Sono in ferie per tre giorni… e progetto di scialacquarmela per benino!

Prima ho constatato con una certa soddisfazione che i jeans (appositamente comprati una taglia di meno) mi vanno beeene! 😀
Fiera di me e grata alla wii! 😉

Perchè gli uccelli volano così basso qui fuori?
L’arietta è stranamente fresca…che non sembra proprio l’ultimo giorno di maggio!

ULTIMO GIORNO DI MAGGIO!

Quanto l’ho aspettato!
(E non solo perchè climaticamente è stato un mese pessimo! Altro che preludio d’estate!)
Piuttosto perchè…

LA PASSIONE CHE FA CRESCERE UN PROGETTO…

Bè, farò meglio a portare fuori Giovanni, rischerei di lasciarmi scappare dei segreti! 😉

…Tu lo sai batti le mani! Clap-clap! ;)

Mi sto drogando di una canzone e ne ho fatto abbondante uso per tutto il fine settimana!

Mi piace un sacco: ‘Go on‘, di J.J.
Mi fa sognare!
Mi rilassa e mi pompa il cuore! 😀

E’ stato un w.e. bello-bello!
(E chisssene frega se il sole fa i capricci, io ce l’ho dentro al cuore!)

E quando i sogni si realizzano… batti le mani! 😉

‘Liberazione in corso’!

E’ la frase della mia nuova maglia Addiopizzo!
L’abbiam comprata ieri sera alla festa pizzofree, c’andiamo ogni anno e la comperiamo ogni anno per finanziare una delle realtà più onorevoli della Città!
E’ una questione di principio! 😉

E poi è proprio una bella occasione di cittadinanza attiva ed anche di divertimento!
Incontrare tanti amici, passare una serata meravigliosa, preludio d’estate in un posto incantevole…
Quest’anno la festa ha cambiato location, si tiene (c’è per tutto il fine settimana!) a Villa Trabia, uno dei -pochi- polmoni verdi e secolari della Città!
Di sera è uno splendore, con tutti quei meravigliosi alberi vecchi illuminati dalle luci della notte!

Spettacolo!

Si è sempre festeggiato a piazza Magione, rinominata qualche anno fa piazza Falcone, perchè lui lì c’era nato!
Lì quella festa ha un sapore unico, ma credo ci siano stati problemi logistici… Come l’abusivismo inopportuno ad una festa della legalità…
Durante la festa, i commercianti che aderiscono alla campagna contro il pizzo, espongono le loro merci in una fiera critica, è giusto il commercio critico e attento che si vuole incoraggiare e purtroppo è facile veder sorgere bancarelle abusive in questa occasione…
Magari la gente si confonde -o forse non presta abbastanza attenzione, ahimè!- e finisce col finanziare l’illegalità.
Magari è per questo che si è cambiato location… Non lo so! Mi piacerebbe saperlo!
[Forse qualcuno lo sa, vero Alle?]

Io pago chi non paga!

Le stelle sono con me! :D

Questa va comunicata al mondo…

Non che io guardi tv-spazzatura (per la verità non guardo proprio tv!), ma stavo riempiendo la mia bottiglietta d’acqua prima di uscire e sento un oroscopante

C’è pesci… sssshhhh!!

Pesci!
E’ il vostro momento!
Fortuna, fortuna, fortuna: avete proprio un gran cielo!!
Riuscirete a fare ciò che da sempre volete fare, è  il tempo in cui vostro talento vi porterà alla realizzazione: farete quello che siete bravi a fare!
Novità, novità, novità!

‘Sti ca**i!! 😀

E chissà che magari l’oroscoparo c’azzecca!
E perchè non prestare un orecchio alle stelle?
Massì!
StraWoOoW! 😀

GRAVE!

Dopo uno shampoo si ragiona meglio, lo dico da sempre!

Da stamattina ho un pensiero fisso in testa: il rischio di ricusazione dei pm antimafia.

I più, sentendo parlare della riforma sulle intercettazioni, potrebbero fermarsi ad un concetto principe: libertà di informazione.
Non è solo quello!
No che non lo è!
La legge bavaglio di cui si parla tanto, ma non abbastanza, in questi giorni, porterebbe con sè gravi e irreparabili conseguenze.
La riforma include una norma, tra le altre, inaccettabile!
Si tratta della possibilità di ricusare il pm di un processo di mafia… e la possibilità sarebbe allegramente nelle mani dei boss! Basterebbe una denuncia di un boss nei confronti di un pm e la semplice iscrizione di questi nel registro degli indagati per scatenare conseguenze devastanti!

La ricusazione è un istituto di diritto processuale che, in generale, determina la sostituzione del giudice, sulla base di una previsione di legge.

In soldoni, si elimina un pm scomodo! 😀 Detto-fatto! 😀

Rido? Ma che rido! C’è da piangere!

Vi invito a leggere un’intervista a ‘San’ Grasso (Procuratore Nazionale Antimafia, Pietro Grasso) per capire la reale portata -della gravità- della riforma in ordine a questo argomento.

Caldo!

Ed è bellissimo!

E c’hanno rotto quelli che da questa mattina continuano a ripetere che ‘non se ne può più‘…
Ma se è il primo giorno di caldo ufficiale!
Non se ne può più ddè che?? Primo giorno, primo!
E a me strapiace!
Piuttosto mi preoccupa il cielo che si sta ingrigendo…
Perchè? [Detto all’uccellaro! 😉 Con chi parlo mi capisce!]

Finisco di scrivere e preparo il caffè…

Domattina, forse, subirò un piccolo intervento e non sono preparata affatto! :/
Lo sapete quanto sia coraggiosa io in fatto di aghi, bisturi&co. E’ arcinoto a tutti! :/
Meglio non pensarci e se il chirurgo mi chiamerà, c’andrò a kamikaze, come qualcuno m’insegna! (<3)

Mi consolo con una gelatina, che è meglio! 😉

PS voglio andare a Parigi! :)

Allazzata!

A mille!

Stamane mi sono svegliata di corsa, preparata di corsa, uscita di corsa…
Ho trovato un sole caldo fantastico fuori!
Finalmente sei arrivata stagione mia!
Non farmi altri scherzi, ti prego!

Ho una giornata bella piena oggi e non mi dispiace affatto!

L’altro giorno sentivo parlare una ragazza che diceva di preferire rimanere in casa e non andare a lavoro, per scelta, perchè tanto sarebbe sfruttata e sottopagata, quindi meglio esser disoccupati…
Non condivido!
Io impazzirei!
Non potrei non lavorare!
Certo, apprezzo tantissimo i giorni di ferie improvvisi, quelli belli che ti ridanno fiato dopo tanta fatica (come settimana prossima, per esempio… 3 giorni di ferie su 5! Lavorerò solo lunedì e venerdì! WoOoW!), apprezzo un pò di tempo libero per dedicarmi alle mie solite pazze spese -anche troppe!-, ma se non lavorassi, morirei!
Sarà che lavoro da sempre, che ho imparato a dividere il mio tempo, ad organizzarlo da non farmi mancare niente… Ma v’immaginate io casalinga ad oziare?? o.O No! Io non me lo figuro per niente! 😀

Ovvio, il problema che sollevava la ragazza disoccupataperscelta è indubbiamente esistente: sfruttamento!
Però io credo 2 cose, la prima è che ci vuole impegno e fatica per conquistarsi i propri giusti spazi.
Occorre studiare, qualificarsi… Mica si parla di molliche di pane! Con tutto il rispetto per ogni grado di istruzione e fermi restando 2 principi, il rispetto dell’uomo e la cultura al di là dell’istruzione, io credo che serva anche umiltà! Serve riconoscere i propri limiti, le proprie competenze e non stare lì a pensare che per fare il Presidente della Repubblica non ci voglia poi molto!

[Forse è per questo che siamo un pò allo scatafascio!]

La seconda cosa che penso invece, è che mi rompe proprio vedere la gente crucciarsi e piangere e disprezzare sempre questo posto dove vivo perchè non offre nulla!
Occorre scommettersi, mettersi in gioco!
Invece di fare i piagnoni e stare con le mani in mano, adoperarsi!
E, se è il caso, inseguire i propri sogni, ovunque questi si siano riposti nel cassetto!
L’intraprendenza è una virtù!
E io, con modestia, sono contenta di possederla! E non deve sembrarvi un discorso pieno di sè…
Scegliere, agire con intraprendenza… Essere protagonisti della propria vita!

(Saranno giorni intensi i prossimi!)

Adesso ritorno alle mie faccende e alla mia scrivania incasinata più del solito!
E magari più tardi vi racconto di come è andata ieri col chirurgo… [non bene!]

Art. 21 Costituzione

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.
La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
Si può procedere a sequestro soltanto per atto motivato dell’autorità giudiziaria nel caso di delitti, per i quali la legge sulla stampa espressamente lo autorizzi, o nel caso di violazione delle norme che la legge stessa prescriva per l’indicazione dei responsabili. […]

NO

‘La legge sulle intercettazioni sembra patteggiata con chi ha interesse a che non si sappia dove si nasconde l’illegalità. Certa politica vuole far passare una legge che impedisce di sapere da dove trae origine e dove si annida l’illegalità. C’e’ il forte rischio che i giornali siano dimezzati, i magistrati limitati, i cittadini disinformati. E’ in gioco la democrazia’.

Don Ciotti