La chiudiamo ‘sta valigia?!

Roba dappertutto

Prima di partire è sempre così: la mia casa si trasforma in una specie di ‘piano di lavoro’ (che è la mia parte preferita della cucina perchè lì ci puoi poggiare di tutto!), c’è la valigia, ma anche la borsa del mare, ma anche tutto il materiale per il campeggio, ma anche…

Come ogni anno, si accettanno scommesse:
riusciranno i nostri eroi a caricare tutto nella robmobile?!
(Che quest’anno è stata un pò ‘sfigatTa‘…Era un gatto la carogna di cui vi parlavo!)

Non vedo l’ora di montare e andare!
E’ un’estate strameritata e ce la vogliamo godere fino in fondo!
Chissà quante cose nuove scopriremo! Quanti posti belli vedremo! …E quante foto! …E quanto neri torneremo: sole vieni a noi!! 😉

Andremo in Puglia, come al solito, villaggio-camping e quest’anno siamo più organizzati di sempre (c’abbiamo pure il frigo! Ueeeh!)…Ogni anno, è inevitabile, ci miglioriamo e ormai (dopo una vita, ci credo!!) siamo campeggiatori doc! Dovreste vederci! Abbiamo comfort di ogni tipo e ci strapiaaaaace! 😉

Non sto nella pelle!

In Città fa troppo caldo, ieri anche il fruttivendolo, con classico fare esagerato e pigro da palermitano, aveva un cartello esposto in bella vista davanti alle cassette della frutta: ‘svendo tutto per temperatura 50 gradi‘!! Occorre correre al mare! 😉

A presto! Buone vacanze a voi! 😉

Air Conditioned

Non sono neppure le 10 del mattino ed io ho già l’aria condizionata a palla…
‘Ieri’ si diceva essere stata la giornata più calda dell’estate…Mi sa che ‘oggi’ vuole la sua rivincita…E speriamo che ‘domani’ non vorrà ‘la bella‘!

La bella‘ è la filosofia del riscatto in palermitano!
Ve lo spiego un’altra volta, adesso devo andare…Oggi giornatona: gommista, tagliando alla Smart, ultime compere per la vacanza…

Palermo delle meraviglie…Il magico paniere!

Il panàro della frìttola!

Ieri m’è successa una cosa davvero fantastica: ritrovarmi a tu per tu col frittolàro e lasciare che un palermitano doc mi decantasse le meraviglie di quel paniere misticamente avvolto in uno straccio a quadroni bianchi e rossi…

lì per lì ti sa di pic-nic, di prato verde, di arietta fresca e di tramezzini della nonna quell’immagine lì: il cestino e lo straccetto rosso e bianco…

Direi che non è così e che quel panàro (paniere) e quella mappìna (strofinaccio) celano dell’altro: la frìttola! Continua a leggere Palermo delle meraviglie…Il magico paniere!

Motorizzazione parte III. Oggi, 10 anni di patente!

Mi ritrovo ancora a sbrigare le pratiche per la patente…La A e financo il rinnovo della B…
Questa mattina terza tappa alla motorizzazione (con il preziosissimo aiuto di Mao e di Alle…Glassieee!) e mi accorgo che è passato un decennio da quando, quella mattina urlavo ‘zero errori‘…Io che di codice della strada non ne ho mai masticato tanto!
E da quell’altra mattina in cui l’ingegnere della motorizzazione, dal sedile posteriore mi diceva, ‘signorina, così non andiamo da nessuna parte…‘ Ed io che aggiustavo freneticamente lo specchietto, slacciavo e riallacciavo la cintura…Tutte pratiche ‘must’ per fare bella figura quando si monta in auto…Avevo lasciato il freno a mano inserito…Ovvio che non partivo! (Mi sono detta tra me e me: ‘questa mi boccia sicuro!’)

10 anni…Il ticchettìo dell’orologio è stato sostuituito da chissà quanti eventi! Continua a leggere Motorizzazione parte III. Oggi, 10 anni di patente!

E’ arrivata! E’ arrivata!

EVVIVAAA! YUPPIIII! :)

Ieri sera arriva Andre con una mano dietro la schiena, tipico di quando arriva con una sorpresa per me ed un sorriso furbetto!
Ed io piena di curiosità e contententezza, sulla soglia della porta, faccio finta di non accorgermi e mi butto al suo collo, come ogni volta che arriva…Con una mano lo abbraccio, con l’altra vado a scavare sotto la sua polo blu per capire cosa si cela lì dietro…

E’ arrivata la nostra nuova bimbaaaaa!!
La fotocamerina sub che d’ora in poi, per convenzione, chiameremo DORY, come la pesciolina smemorata di Finding Nemo…Con l’augurio però che lei non mi faccia mai uno scherzetto di memoria perchè se io perdessi anche una sola delle mie foto…Potrei morire!! :(

Inutile dirvi che sono corsa a riempire una bacinella d’acqua e a catafottergliela dentro!
Presto ve la presenterò…

Chiedimi se sono felice…

Ho i talloni il colore del carbone…Sarà anche colpa delle mie reef nuove, i polpacci un pò stanchi, ma ascolto musica e sorrido!

…E la risposta è SI!

‘quella vera sarà senza un graffio di ruggine’…Dice samuele Bersani nella sua ‘chiedimi se sono felice, colonna sonora dell’omonimo film, riferendosi alla felicità!

Ed io mi sento così, senza un graffio di ruggine! 😉

Ho fatto un sacco di cose anche oggi, a cuor leggero, come sempre…Sorvolando l’asfalto, come mi accade ormai da qualche giorno!

Non c’è una sola cosa che cambierei della mia vita, soprattutto di questi giorni, non una sola! Nessuna!

Oggi ho visto un amico che non vedevo da un pò, ma mi accorgo di come non sia cambiato nulla nonostante le strade diverse e il poco tempo degli ultimi anni passato insieme e mi ricordo anche del bene che gli voglio…Tanto! Ci sono un sacco di amicizie che ho trascurato e che voglio riprendere a coccolare…Questo è il momento migliore, è il mio momento!

Uscire e comperare un prendisole a Sofia,
tre regali a mia madre,
fare un favore ad un’amica…

Ma cosa voglio di più?! :)

Ecco cosa c’è per ora sul mio cuore…Leggere palline di legno colorato…Leggeeeeeroooo! 😀

La mia piccola parte in onore di Paolo…

Sto aspettando i viandanti

Oggi la mia casa si riempirà di gente, così tanta che non so neppure come ci organizzeremo per dormire! 😉

Arriva Salvatore con i suoi amici…Pare il nomignolo di un giochino palermitano che fa ‘acchiàna ‘u patri cù tutti i sò fìgghi‘! (le regole del gioco un’altra volta!).

Io e Salvatore ci siamo conosciuti quasi tre anni fa ad un campo scout, lui è calabrese, ma vive a Roma, studia lì.
Fa parte di quel gruppo di amici (che negli anni ahimè s’è ridotto di numero) con cui qualche volta organizziamo incontri e rimpatriate e tra i quali c’è un legame incredibile, impossibile da spiegarsi, che -con un pò di sana presunzione!- devi essere scout per capirlo!

Ci scriviamo, ci sentiamo…E’ da un pò che non lo vedo e mi fa un sacco piacere ospitarlo! 😉

Arriva in occasione delle manifestazioni che la Città organizza in memoria di Paolo…
Domani qui sarà una triste ricorrenza.

Apro la porta con grande piacere, nonostante i colori e i pensieri (vedi post linkato all’inizio!)…E’ per Paolo e non potrebbe essere altrimenti!
Con lui, in sua memoria, tutti insieme, contro una sola erba cattiva.

GRAZIE!

La condivido con voi questa preghiera che mi viene dal cuore prima di andare a dormire..
(Dormire?! Sotto adrenalina da giorni!! Ormai non dormo più chissà da quanto!)

GRAZIE!

Della fatica e dei sorrisi,
delle grazie e dei miracoli,
della sapienza e della costanza,
del nostro amore.
Perchè in due, noi due, ci hai reso invincibili!
Perchè ci hai esauditi, ci hai coccolati,
custoditi e ricompensato…
Perchè hai fatto la tua volontà
…che oggi* è stata anche un pò la nostra! 😉

GRAZIE!!

*Oggi? Da una settimana a questa parte!!

Perle di legno…

Credevo che non avrei mai più provato quel mal di pancia maledetto…
E invece oggi, eccomi qui a piegarmi ancora in due dal dolore, ma a stamparmi lo stesso in faccia un sorriso perchè non è paura, nè sofferenza che devo trasmettere…Serve coraggio! E io esisto su questa terra per una ragione principale: sostenerlo! …Nella buona e nella cattiva sorte!!

Siamo a metà strada…La metà del lavoro è fatta!
Un piccolo sforzo, un pò di fortuna (e v’assicuro che ce ne vuole!) e abbracciarsi ad una perla di legno come ho fatto io…
Io da sola non potevo far nulla, mi servivano le mie perle di legno