My marzo!

Che poi, quando ho tante cose belle da scrivere, mi prende la paralisi di E’ TROPPO BELLO PER PERDERE TEMPO A SCRIVERLO, GODITELO!

E così non lascio traccia, ma ti assicuro, caro blog, che sono stati giorni sorprendenti quelli dell’ultima ventina!
E’ successo di tutto! Regali dal cielo a più non posso! E io, ovviamente me li sono presi tutti! 😉

La GMA, con la sua fotolego d’autore!!  Il pranzo al mare, come la tradizione del mio compleanno, la festa con gli amici che ti riempiono casa e cuore! L’equinozio di primavera e il concertone di Daniele Silvestri, che, come consuetudine, segna un momento importante della vita (chi ha letto dei miei concerti, sa che non a caso, ogni volta, un concerto importante, è preludio di qualche roba importante!)…

E’ stata bella ogni cosa, è stato entusiasmante ogni giorno!

E in coda arriva il week end scout… Che stanchezza ragazzi! Ma che meraviglia!
Ieri sera siamo tornati stremati&felici da Bracciano…sono paradossi scout, mica tutti li possono capire! 😉

E poi c’è oggi… Che è l’inizio di una settimana che può veramente esplodermi dentro! *__*

Mese internazionale dell’amore!

[Sarah Hobbs]

…E dei regali!

Li voooogliooo! Voglio tutti quei pacchi!!

Come vi ho già ampiamente illustrato, marzo è il mese internazionale dell’amore, va da sè che è anche quello dei regali! Ed è come in questa foto che vorrei si riducesse il nostro soggiorno! Non sarebbe affatto male!! 😀

Dividiamo il mese dell’amore nelle sue 4 canoniche settimane…
In particolare quest’anno abbiamo i primi 4 giorni in cui si festeggia l’ingresso del mese della primavera, mi pare un motivo abbastanza valido per far festa ogni giorno ed ogni notte, no? 😛
Segue poi la settimana clou, la quale prevede al suo interno anche la GMA (Giornata Mondiale dell’Amore). Stiamo parlando della settimana che va dal 5 all’11 marzo, e qui ci sprechiamo proprio con i festeggiamenti caro blog! *__*
Il 6 marzo esce il cd orchestrale di Lorenzo, il 7 marzo la mia amica Eleonora fa ben 4 anni di zitamento con il suo uomo, il quale -sta cedendo- prima o poi le chiederà di sposarla, l’8 marzo… ben 5 mesi dall’OTTOTTOBRE e… ed eccola che arriva la GMA!!!

9 MARZO.

Non servono altre parole!
WIWA L’AMORE, UNICA RIVOLUZIONE!

12 anni di vite mescolate! I 12 anni più belli della mia vita tutta!
1 anno da quando, nel suo vestito migliore, il mio uomo realizzava il mio sogno… Il coccibrillo! …Direte voi! Anche! Anche! Ma su, suvvia blog! Non crederai che sia solo la gemma ad impreziosire il momento! (Anche! Anche! :P)
‘Roberta, mi vuoi sposare?’
Se ci penso, svengo! *___*

Lo so, lo so…parlare delle settimane che seguono, dopo averlo fatto della settimana per eccellenza è riduttivo, ma… meritano, meritano anche quelle!

Dal 12 al 18…
Eh bè! E se non nascevo, come facevo a incontrare la persona più speciale di tutti gli universi??

E quindi dal 19 al 25…

L’EQUINOZIO DI PRIMAVERAAA!!
E se l’uomo più speciale di tutti gli universi non nasceva, proprio nel giorno in cui la terra esplode ed è più bella di sempre e invitante di colori, esattamente 374 giorni dopo di me, io come facevo a sposarmelo??

E poi c’è la coda del mese più allegro e frizzante di tutti!
Con tutti gli annessi e i connessi, giorno dopo giorno, con tutti i compleanni delle persone speciali che si pregiano di esservi nate!!

Che meraviglia che sei marzo mio!
Chissà che i nostri figli non nascano pure in marzo! 😉

Sta sera in onda…

Ecco cosa mi perdo:

la cena di Mauro;
la festa di famiglia per il primo compleannetto di mio nipotino;
la laurea di Manu (sta mattina!).

Oggi era una giornata tanto intensa in quel di Palermo!
E io, lì col cuore, è come se ci fossi stata in carne ed ossa!

Già da ieri avevo il pensiero ai ragazzi che oggi vivevano la loro giornatona… Li ho chiamati, messaggiati (e spero che Poste Italiane faccia il suo dovere questa volta!) e oggi non vedevo l’ora di sentirli, di sentire la loro voce gioiosa urlarmi che era andato tutto bene!

E l’ho sentita quella voce! (Due ne ho sentite!)

Mauro mi diceva ‘mi mancate‘…
Sta sera a quella tavola mi sarebbe proprio piaciuto esserci!
(E spero che i miei pennelli e pastelli rallegrino comunque l’amico mio!)

Anche Emilia, alla festa di JoJoy, dove c’è tutta la mia famiglia riunita, mi diceva ‘manchi solo tu…’
E quando ad uno, ad uno mi sono fatta passare un pò di nipoti al telefono, mi veniva un pò da piangere, non lo nego!
Ma poi m’è tornato subito il sorriso a sentirli parlare e raccontarmi un pò di cose! 😀

E mi è tornato il sorriso quando ho pensato alla nostra BucoC@sa, a noi… a tutto quello che di grande, immenso, stiamo costruendo!
A quanto vale una casa così piccola, un armadio così piccolo, un piano di lavoro così piccolo…

Cavolo quanto vale!

E chisssene frega della fatica di preparare una pasta al forno in un piano microscopico, e chisssene frega di trovare qualche maglia sgualcita dentro ad un armadio fuddatìssimo*!

E quanto è bello avere un buco per viverci insieme io&Andr!

Sta sera in onda qui c’è una bella cena per tre, col nostro amico Dan… E’ comunque un pezzo di casa! 😉

*fuddatìssimo: pienissimo di roba ammassata!

Apple pie! :P’ [Slurp!]

C’è già la svolta alle coperte, ma io sono ancora perfettamente vestita, ho persino gl’orecchini, ho tolto solo l’orologio!

La giornata più bella dell’anno è appena finita…
La giornata madre per eccellenza, madre dei fiori, dei colori, dei raggi del sole, dei sorrisi e del mio amore…

Non ho altro giorno più bello di quello in cui l’amore della mia vita è venuto alla luce! Se non fosse successa questa meraviglia, nulla avrebbe il bel sapore che ha!
…Più importante della mia nascita o dell’anniversario del nostro amore!

E’ stato uno degli equinozi di primavera che in assoluto ci ricorderemo di più!

[E uno special thanks va ai miei amichetti Fa&Ma per esser stati ‘morbidamente aggonghindati‘ sul mio letto questo pomeriggio!]

La torta l’hai voluta soffice e di mele per festeggiare questo ‘faticoso’ arrivo della primavera… E io te l’ho preparata con amore, con tutto l’amore che ho nel cuore!

…Perchè la fatica, insieme, è un immenso piacere, direbbe qualcuno!

A te!

Siamo tutti a tavola!
E’ la tua festa ed è pure domenica!
Va da sè che il tuo pranzo preferito combacia perfettamente col nostro pranzo della domenica: pasta al sugo, rigorosamente spaghetti!
Il secondo tu non lo prendi mai! Al massimo fai la scarpetta nel piatto fondo del sugo o se c’è il maiale al ragù, te ne catafotti qualche boccone sugli spaghetti!
…E io a lamentarmi del sugo che non l’ho mai amato e tu a ripetermi ‘sei tutta tuo nonno! Fosse per te mangeresti solo ‘pasta corta’ con l’olio!’
Anche l’arrosto ti piace molto, ma lo preferisci a cena. Deve avere un sapore preciso però! E quell’eredità l’hai lasciata proprio a me che mangio l’arrosto solo se ha quel sapore buono che m’hai insegnato a riconoscere! (E mai arrosto surgelato in freezer!)
Per frutta, pera!
Mangi quasi sempre pera e deve essere matura e ‘sbrodolosa’!
La torta… Te la preparo io! Come sempre! Per lo più al cioccolato e se avrò pochi risparmi, come sempre, ti regalerò una penna di due euro al massimo che scriva bene e blu sulla tua settimana enigmistica!
Compi 70 anni oggi!
Magari vedo di farti un regalo migliore oggi!
Vedo di venire a trovarti…
Non vengo mai, non vengo da quando, quella volta, era andato male un esame forse, era pomeriggio, avevo voglia di raccontartelo e ho preso la macchina da sola, ho fatto 40 km all’andata e 40 al ritorno e, arrivata lì, il cancello era chiuso… E’ alto tre metri, ma io l’ho scavalcato lo stesso e ho rischiato di farmi arrestare… Magari mi scambiavano per la Lara Croft di turno!
Già che è domenica, ci vediamo la partita, critichiamo un pò di allenatori, sgranocchiamo calia&semenza per mezzo pomeriggio e poi puliamo (pulisci! Che schifo!) le gabbiette degli uccellini…aspettando 90′ minuto!
E poi 70 anni non si festeggiano mica sempre! Quindi sta sera un’altra torta! Sarà quella della pasticceria però! La porterà qualcuno dei ragazzi, tanto vedrai che verranno a cena quelli che non c’erano a pranzo! Tranne Angela, vabbè ma lei è lontana e t’avrà già chiamato sta mattina!
E mamma oggi avrà ‘montato’ almeno 10 caffettiere!
Buon compleanno papà!