San Roberto, il 7 giugno è S. Roberto abate di Newminster!

Era un’ insegna di un negozio a Firenze…Non potevo non fotografarla!
Non ho le stesse doti profetiche di Roberto abate di Newminster, ma una profezia certo la posso azzardare: oggi, come sempre, tutti dimenticheranno il mio “santo”…Tutti tranne uno, mio nipote Roberto. Sono anni che ci facciamo vicendevolmente gli auguri e sono pure gli unici che riceviamo!!
Boh, forse perchè San Roberto non ha fatto chissà quali miracoli, o forse perchè non parlava con i lupi…Non lo so perchè, ma non se ne ricorda nessuno! E quel che è peggio, è che alle volte qualcheduno se ne ricorda, ma a settembre per esempio, quando invece il Roberto che si festeggia è quello Bellarmino! Oppure ancora c’è chi impappinandosi, non se ne ricorda nè a giugno, nè a settembre! I calendari in questo non aiutano, devo dire…Quasi mai trovi scritto che il 7 giugno è S.Roberto Abate, ma ci trovi invece, S. Massimiliano…Ma che c’entra?? In quello che per ora ho in bella vista nella parete della mia stanza c’è…C’è, c’è!! E’ pur vero che c’è scritto S. Roberto Vescovo, ma va bene uguale, dalle riminiscenze di diritto ecclesiastico posso affermare che sono cariche importanti entrambe!! Il 6 giugno non manca mai Norberto invece…Norberto…Ma che nome è Norberto?? Vi immaginate se invece di Roberta il mio nome fosse stato Norberta?? Ommioddio!! Meglio che sia andata così! (Certo, insieme a Roberta mi chiamo pure Sonia ed Ivana…Che sono due nomi vomitevoli alquanto, ma mi accontento! Una cosa è certa: un’altra Roberta T. potrei trovarla su questo mondo, ma una Roberta Sonia Ivana T. di sicuro no! …E questo mi rende abbastanza originale!! Lo so che vi starete chiedendo il perchè di questa “abbondanza nominativa”…E ve la spiego in due parole: mio padre era un uomo dal grande senso democratico…E quando tutti in casa -ho molti fratelli- non riuscivano a mettersi d’accordo su quale nomignolo affibiarmi, lui decise di andare all’anagrafe e…Tac: Roberta, Sonia, Ivana…Nessuno aveva messo in concorso questi tre nomi…Così non fece disparità e vinse lui l’appalto!). Ieri sera Daniele mi chiedeva: “ma chi è S.Roberto?” Figura di banana…Non sapevo nulla a parte che fosse un abate…Ho fatto una breve ricerca, ho scoperto che era inglese (ed allora ho trovato l’origine della mia passione anglosassone!) e che aveva doni profetici (ed allora ho capito che in questo “non mi assomiglia pè niente”, direbbe il buon Jonny Stecchino!)…Oggi me la invento ed autoconferisco io una dote del mio santo…San Roberto protettore dei casinari e dei “cori granni ca’ c’è posto pì tutti”!
PS mi aspetto messaggi e telefonate d’auguri a scoppiarmi le orecchie quest’anno, ah!

12 pensieri riguardo “San Roberto, il 7 giugno è S. Roberto abate di Newminster!”

  1. AUGURIIII!!! nel mio calendario addirittura c’è scritto S.Geremia…meno male ke c’è il tuo blog x scoprire certe cose.. eheh!!! un bacione

  2. robi auguriiiii,mi sa ke io e cecia abbiam guardato lo stesso calendario visto che anke nel mio è san geremia! ma stasera ke programmi avete…siete a casa o uscite? magari avviciniamo mezz oretta a portarti la pen drive o a prendere un gelato…

  3. Grazie mille!
    Per sta sera…Be’, saremo con i ragazzi come sempre, ma ci si sente più tardi, verso cena, per organizzarci! Vi facciamo sapere, se vi va!
    PS ABBASSO GEREMIA!

  4. Non so se ti sono arrivati i miei auguri, io in ogni caso te li rinnovo.
    Anche il mio calendario celebra S. Geremia.
    Auguroni e baci baci

  5. Roby auguri e perdonami per il ritardo…e anche per la brutta figura,dato che ieri siamo stati insieme tutta la serata!Certo potevo immaginare che quel CAZZONE AVARIATO (ho rivisto di recente Notting hill!) del tuo zito ti facesse un regalo solo perchè obbligato da una ricorrenza…SCHERZO!!! Un BACIONE a te e ad Andri…vi adoro!

  6. fino a qualche decennio fa s. roberto è stato sempre il 7 giugno.poi è misteriosamente scomparso! Ma noi perseveriamo e festeggeremo sempre il 7 giugno! Elda e Roberto da Roma.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *